tel 010542057 0187516448 - Genova e La Speziamassimonicolo@occhioallaretina.it

Questa sezione è dedicata a casi di particolare interesse che riguardano le più comuni malattie della macula e il loro trattamento. Per evitare illusioni e false aspettative saranno presentati casi clinici che hanno avuto un buon esito finale ma anche casi clinici che non sono andati come avremmo voluto. Le terapie oggi a disposizione sono indubbiamente molto più efficaci ma non sempre si riesce a bloccare la malattia.

Caso 1

caso sierosa

Maschio di 34 anni, riferisce annebbiamento visivo da circa 3 mesi in OD (visus 8/10). Gli esami mostrano la presenza di un sollevamento sieroso del neuroepitelio ben evidente all’esame OCT (E) e un’area lievemente iperfluorescente alla fluorangiografia (B, C) e molto iperfluorescente all’angiografia con verde indocianina (D). Dato che la sintomatologi e il quadro clinico non regredivano spontaneamente si è deciso di sottoporre il paziente a Terapia Fotodinamica a dosaggio dimezzato diretta sull’area iperfluorescente ben visibile all’angiografia con verde indocianina. Due settimane dopo il trattamento l’esame OCT mostrava un netto riassorbimento del sollevamento sieroso del neuroepitelio (F) e 3 mesi dopo il riassorbimento del fluido sottoretinico era completo (G) con conseguente miglioramento della acuità visiva (visus 10/10).